Regolamento formazione

 

AVVISO PER GLI ORGANIZZATORI DI EVENTI FORMATIVI
Gli accreditamenti richiesti per gli eventi formativi con istanze depositate successivamente al 30 Giugno 2017, verranno esaminate nella prima seduta consigliare di Settembre p.v. 
Al tempo stesso si ricorda ai richiedenti il rispetto del termine di 20 giorni prima la data dell’evento per la presentazione della propria domanda, tenendo presente la data della seduta consigliare.

Il responsabile della Formazione

Prof. Avv. Ambrogio ROBECCHI MAJNARDI

                                                                                            ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Il Consiglio Nazionale Forense ha approvato il Regolamento della Formazione Professionale Continua (FPC) di cui è riportato di seguito un estratto.

  • L'avvocato iscritto all'albo ed il praticante abilitato al patrocinio, dopo il conseguimento del certificato di compiuta pratica hanno l'obbligo di mantenere e aggiornare la propria preparazione professionale partecipando alle attività di formazione proposte e/o accreditate dagli Ordini Forensi o dal CNF.
  • Il periodo di valutazione dell'obbligo formativo decorre dal 1 gennaio dell'anno solare successivo a quello d'iscrizione all'albo o di rilascio del certificato di compiuta pratica.
  • Periodo di valutazione: triennio
  • Unità di misura FPC: credito formativo
  • I crediti si maturano attraverso:
    • partecipazione agli eventi formativi 
    • attività formative: lezioni in scuole forensi, pubblicazioni in materia giuridica, partecipazione alle commissioni di esami di Stato, altre attività di studio personali 
    • esoneri (proporzionali alla durata dell’interruzione): per gravidanza, malattia, interruzione professionale, anzianità di iscrizione
  • MATERIE OBBLIGATORIE
    Per ciascun triennio formativo sono fissati i crediti minimi che devono essere maturati nelle materie obbligatorie e cioe' in deontologia, ordinamento previdenziale e ordinamento professionale
  • TRIENNIO FORMATIVO E CREDITI MINIMI
    A seconda dell'anno iniziale del  triennio formativo, ciascun iscritto deve conseguire un minimo di crediti annuali e triennali (complessivi) e nelle materie obbligatorie come dal seguente prospetto.
    •  Triennio 2017-2019: 60 crediti formativi da conseguire dei quali almeno 9 nelle materie obbligatorie e con un minimo di:
      • 15 crediti minimi all'anno di cui 3 in materia deontologica



Per richiedere l'accreditamento di un evento depositare od inviare esclusivamente via fax al n. 038225076 la  sotto indicata scheda.
Per la richiesta di esonero depositare od iniare esclusivamente via fax al n. 038225076 la sotto indicata scheda

Per il  caricamento crediti dal proprio PC nell'area riservata cliccare sul link sottostante.