Ordine degli Avvocati di Pavia

PCT ENTERPRISE

Care Colleghe e cari Colleghi,

la nuova piattaforma PCT Enterprise è ormai disponibile gratuitamente per tutti gli iscritti al foro di Pavia. Si tratta di un prodotto fortemente innovativo che richiede però un periodo di rodaggio e messa a punto.

E’ dunque assolutamente consigliabile, anche per prendere confidenza con le diverse maschere  ed il nuovo sistema operativo, adottare PCT Enterprise in parallelo con gli strumenti che abbiamo utilizzato sino ad ora.

In estrema sintesi Vi suggeriamo di continuare ad utilizzare i software che state già utilizzando, rinnovando, se del caso, i rapporti in essere, affiancando a tali software il nuovo prodotto, il che, fra l’altro, consentirà di avere due sistemi informatici idonei al deposito di atti, alla consultazione dei fascicoli e all’invio e alla ricezione di notifiche e comunicazioni.

La contemporanea esistenza di entrambi i software presso ciascuno studio, e il conseguente utilizzo dei medesimi in parallelo, consentirà di raggiungere l’ulteriore scopo di ridurre  il rischio del verificarsi di problematiche conseguenti al verificarsi di problemi tecnici sull’una o sull’altra piattaforma.

Per agevolare gli Avvocati Lombardi, ULOF ha stipulato con tutti i principali fornitori di piattaforme informatiche (quali ad esempio OPEN DOT COM; Giuffré, IPSOA, etc), convenzioni che prevedono abbonamenti a costi inferiori ai prezzi di mercato usualmente praticati agli Avvocati.

Consigliamo vivamente a Tutti Voi di usufruire di dette convenzioni almeno per il primo anno di operatività di PCT Enterprise.

Per quanto riguarda il processo civile telematico, PCT Enterprise e tutti gli altri sistemi di imbustazione, oltre al canale di assistenza in chat che i vari sistemi propongono, il COA di Pavia mette gratuitamente a disposizione degli iscritti un proprio “Help desk Avvocati” al quale rivolgersi per avere assistenza specifica sul proceso civile telematico.

Sarà possibile attivare via internet tramite ticket un help desk remoto sul processo civile telematico  con prima presa in carico della segnalazione entro 8 ore lavorative dalla richiesta. A seguito della lavorazione, in caso di necessità, si potrà ottenere gratuitamente e previa autorizzazione del legale un intervento da remoto. L’inervento potrà essere richiesto nei giorni feriali in orario dalle 9-13 e 14-18.

Verranno poi organizzati corsi ed eventi di formazione specifici. Il primo di questi incontri si terrà venerdì 20 dicembre p.v. presso il Collegio Universitario Santa Caterina dalle ore 14,30/ 18.

Cordiali saluti e sinceri auguri per le prossime festività natalizie.

Il Consigliere Segretario                                                       Il Presidente
    Avv. Maria Pistorio                                                   Avv. Massimo Bernuzzi

SCARICA FILE PDF